News ed Eventi
Le foto più belle
Calanchi

Calanchi

vallone della loe
Il vallone della Loe, nel parco della murgia, presenta un numero considerevole di chiese rupestri. Percorrendo la Selva Venusio si rintraccia una scalinata che porta alla chiesa rupestre della Madonna della Loe, venerata dagli abitanti di Montescaglioso la prima domenica di maggio con gran concorso di fedeli. All’esterno una facciata in muratura, chiusa da una porta di legno, all’interno un ambiente quadrato scavato nella roccia con due altari, uno del crocifisso e l’altro della madonna della loe. Ai lati della chiesa si aprono due ambienti sepolcrali con numerosi arcosoli e tombe pavimentali.  sull'altra sponda del vallone si trovano la cripta della Scaletta con un coro caratteristico per la presenza di una balaustra bassa e ingresso ad arco ribassato., e la  chiesa rupestre di Sant’Andrea cui si accede da un'aula laterale. All'interno, un grosso pilastro posto in posizione centrale divide la chiesa in parti uguali. Le pareti sono lisce e le cavità absidali corredate da altari in pietra. L’ultima chiesa rupestre che si può visitare è cripta del Canarino. È una chiesa rupestre a due navate con aula quadrata e coro segnato da un pilastro centrale. Difficilmente raggiungibili sono linvece a cripta di Sant’Eustachio, in cui campeggia l'affresco del Santo patrono di Matera, e la chiesa rupestre della Madonna delle Grazie.