News ed Eventi
Le foto più belle
Castelmezzano

Castelmezzano

mater domini
La chiesa della Mater Domini fu costruita nel 1680, dal Commendatore dei Cavalieri di Malta Silvio Zurla, originario di Crema, in seguito all'abbandono della chiesa rupestre del Santo Spirito, visitabile negli ambienti ipogei di Piazza Vittorio Veneto. Il campanile rivestito con una fascia di bugnato a punta di diamante, mostra lo stemma e la croce ad otto punte dei Cavalieri di Malta, i quali ebbero in feudo il Colle di Picciano sul finire del XIV secolo, subentrando ai Giovanniti e ai Templari. Sulla porta d'ingresso campeggia una bellissima Madonna col Bambino che porge il giglio al visitatore. Al suo interno vi è un unico altare dedicato all'Annunziata impreziosito con le statue in pietra policroma dell'angelo Gabriele e di Maria. Accanto alla chiesa dal balcone intitolato a Luigi Guerricchio si gode il panorama del Sasso Barisano.